History

MATJAN ACADEMY ALL’AMBASCIATA DI INDONESIA A ROMA!

31855330_1951341661842892_1015629125483757568_n (2)

La Matjan Academy ricevuta dall’Ambasciatrice Indonesiana Esti Andayani, a Roma, per i festeggiamenti relativi al 18th Asian Games Jakarta Palembang 2018, mostrando una parte della Cultura del PenTjak Silat del Naga Kuning Institute.

Davvero un grande onore e privilegio partecipare ad un progetto così educativo e formativo che ci vedrà protagonisti sempre più come diffusori dell’Arte Marziale del Pentjak Silat sul territorio Italiano ed Europeo.

La NAGA KUNING INSTITUTE sarà promotrice dell’attività di diffusione del Pentjak Silat con il beneplacito dell’Ambasciata della Repubblica di Indonesia di Roma, tramite la Matjan Academy, la Putih-Hitam Academy e la Garuda Academy sul suolo Italiano, insieme a tutti gli studenti, apportando un grande bagaglio di cultura Dell’Arte Marziale Tradizionale Indonesiana.

Una gran bella soddisfazione ce la prendiamo giorno dopo giorno, passo dopo passo e questo è la conferma che ci stiamo mettendo davvero tanto in questo progetto in cui ha creduto e realizzato il nostro Insegnante Walter van den Broeke.

 

Cerco in qualsiasi modo di essere sempre grato di tutto ciò che ho avuto e che ho fatto durante i miei anni.

Ho imparato che per diventare qualcuno per gli altri devi essere prima l’Esempio di Te stesso. E sono grato alla vita per avermi dato la forza di poter sognare e, nessuno al mondo potrà rubarmi ciò che ho conquistato.

Ciò che mi affascina del mio lavoro alla Matjan Academy e del mio concetto di vita è che anche se nulla è mai perfetto, tutto si può migliorare!

Un gran motivo di sprono per me stesso e per tutti i miei studenti è il fatto di non sentirsi mai realizzati a pieno, ma pronti a migliorare sempre la loro condizione fisica e mentale, in questo viaggio.

Come nell’Arte Marziale che insegno,
il “prima” non ha (più) importanza.
Il “dopo” è imponderabile.
Concentrarsi ed approfittare solo sul “durante“. •
Credo che nient’altro sia fondamentale quanto questa motivazione.

Ecco dove mi ha portato la mia vita a cui sono grato.

Nessun commento

Lascia un commento